Omaggio: Tina Modotti e Diego Rivera

Tina Modotti, fotografa, attrice e per un breve periodo amante del messicano Diego Rivera. Quest’ultimo è il più grande muralista di tutti i tempi. Il giovane Rivera a Parigi entra in contatto con il movimento cubista ma rientrato in Messico sviluppa il suo personalissimo stile nel quale le persone umili sono collocate in un contesto politico. Numerose e contestate, per il loro tono realmente comunista (nessuno è perfetto), le sue opere anche negli Stati Uniti.

Pubblica un Commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: